Categoria: Sistemistico

Windows 10: come eseguire Centro Gestione Dispositivi Windows Mobile

12 luglio 2017 di In: Sistemistico

Da aprile, dopo un aggiornamento, non potete più connettere i vostri dispositivi Windows Mobile.
Con questo workaround riuscirete comunque.

In buona sostanza dovete:

  • Installare l’ultima versione (Installer a 32 bit e a 64 bit)
  • Nei servizi individuare “Connettività dispositivi Windows Mobile 2003” e nelle proprietà della connessione selezionare “account di sistema locale
  • Avviare il servizio “Connettività dispositivi Windows Mobile 2003
  • Connettere il dispositivo via USB.

Come disabilitare l’SSID Broadcast su apparati con Mobility Express di Cisco

29 giugno 2017 di In: Sistemistico

Nell’interfaccia grafica non c’è l’opzione per disabilitare l’SSID Broadcast quindi bisogna ricorrere alla cara vecchia linea di comando.
La WLAN deve essere disabilitata prima di poter disabilitare l’SSID Broadcast.

Requisiti:

  • Accesso SSH al Controller della Mobility Network
  • Credenziali per l’accesso in SSH
  • ID della WLAN a cui vogliamo disabilitare l’SSID Broadcast


>config wlan disable [id della WLAN]
>config wlan broadcast-ssid disable [id della WLAN]
>config wlan enable [id della WLAN]
>save config

MySQL: come ottenere la lista dei campi di una tabella in un database con una query.

5 settembre 2015 di In: Sistemistico
SELECT COLUMN_NAME FROM INFORMATION_SCHEMA.COLUMNS WHERE TABLE_SCHEMA = 'nomedatabase' AND TABLE_NAME = 'nometabella';

FileZilla: come decifrare le password nel file di esportazione

2 settembre 2015 di In: Sistemistico

Se avete necessità di decifrare la password di accesso ad un server FTP avendo a disposizione il file di backup delle impostazioni non dovete fare altro che andare sul sito https://www.base64decode.org/ e copiare la password cifrata tipo

<Pass encoding="base64">Y2ljY2lvcGFzdGljY2lv</Pass>

nel campo indicato.

Una volta cliccato sul bottone verde DECODE vedrete la password in chiaro.

Windows: come disabilitare l’icona dell’aggiornamento a Windows 10.

9 agosto 2015 di In: Sistemistico

Per disabilitare l’icona per l’aggiornamento a Windows 10 è necessario creare una voce di registro.

I passi sono:
1) Eseguite Regedit
2) Posizionatevi su HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\Gwx. (Se la chiave Gwx non è presente createla.)
3) Create una DWORD 32-bit, nominatela GwxDisable e impostatene il valore a 1.
4) Riavviate la macchina.

Oppure scaricate il seguente file .reg ed eseguitelo.

Win 7: come creare link da command line

10 marzo 2015 di In: Sistemistico

Basta usare MKLINK

MKLINK [[/D] | [/H] | [/J]] Link Target

        /D      Crea un link simbolico per una directory. Il valore di default crea un link per un file.
        /H      Crea un hard link invece di un link simbolico.
        /J      Crea una Directory Junction.
        Link    specifica il nuovo nome del link simbolico.
        Target  specifica il percorso (relativo o assoluto) a cui il nuovo link si riferisce.

Sono necessari diritti amministrativi!

Firefox: Disabilitare Navigation Bar

4 marzo 2015 di In: Sistemistico

per poter disabilitare la barra degli indirizzi da firefox è necessario:

  • raggiungere la cartella %APPDATA%\Mozilla\Firefox\Profiles\
  • Entrare nel profilo (che di solito è uno)
  • Creare una cartella chiamata Chrome ed entrarci
  • creare un file chiamato userChrome.css con all’interno la riga #nav-bar { display:none !important;}

Windows: come associare un’estensione ad un programma da command line

18 febbraio 2015 di In: Sistemistico

Per associare un’estensione ad un programma specifico è necessario eseguire due comandi:

assoc .[estensione]=[Nome univoco del tipo di file]
ftype [Nome univoco del tipo di file]=[Percorso per arrivare al programma]\[Nome eseguibile] "%1"

Assoc associa l’estensione ad un tipo di file/documento (Il più comune forse è textfile).
ftype associa il tipo di file/documento all’applicazione con cui lo volete aprire.

Quindi, per esempio, se vogliamo associare l’estensione PDF ad un dato programma dobbiamo scrivere

C:\Users\net-addiction> assoc .pdf=CiccioPDF.Document
C:\Users\net-addiction> ftype CiccioPDF.Document="C:\percorso\totale\LettorePDF.exe" "%1"

Il %1 è la variabile che contiene il nome del file che volete aprire.

Attenzione:
1) I comandi devono essere eseguiti con “Esegui come amministratore”.
2) Se volete eseguire i comandi con un file batch ricordate di sostituire “%1” con “%%1”.

Windows 7, l’utilità di deframmentazione e gli SSD.

30 gennaio 2015 di In: Sistemistico

Ricordate 2 cose:

  • Se avete un SSD (disco a stato solido) dovete disattivare la deframmentazione del disco (perché tra le altre cose può ridurre la vita del disco stesso). Per approfondire, guardate qui (Achab.it).
  • Se avete installato sul vostro sistema Windows 7, c’è una pianificazione della deframmentazione dei dischi di notte che gira in background.

Se nel vostro caso si applicano entrambe le condizioni… disabilitate, disabilitate e disabilitate la deframmentazione.

MSSQL: Error 4046 – Cannot open user default database. Login failed. Login failed for user

31 dicembre 2014 di In: Sistemistico

Ieri, seguendo le istruzioni di un supporto per risolvere un problema di creazione di un database per un’applicazione mi sono imbattuto in quest’altro problema. L’azione che lo ha scatenato è stata la modifica del database di default per l’utente che utilizzavo.
Il risultato è stato che non riuscivo più a connettermi al server con Management Studio e visualizzavo l’errore nel titolo.

La soluzione, cercata in internet è velocissima.

1) Nella schermata di login, Cliccando il bottone “opzioni” potrete selezionare il database a cui connettervi.
Selezionate “master“. Questo vi permetterà di connettervi. Ma per riavere tutte le funzionalità…

2) dovrete eseguire questa query:

ALTER LOGIN [utente] WITH DEFAULT_DATABASE = master;